Domenica 8 aprile: FESTA DI PRIMAVERA al RIFUGIO e all’ EREMO di SANT EMILIANO m.1102 dalla Valle di Sarezzo. Tempo di salita: h.2.00 – dislivello: m.700 – difficoltà: E. Il rifugio è ricavato all’interno del Santuario che sorge sotto la boscosa cima del M. Sant Emiliano, con bella vista sulla Val Trompia. La data di costruzione della chiesa e dell’annesso romitorio di S. Emiliano non è certa ma una targa murata all’esterno dell’edificio farebbe pensare al XIII secolo. Certamente in questa zona il culto di S. Emiliano, legato a quello di S. Tirso e Santa Cecilia, è di antica data.