Poco oltre il paese di Canè parcheggiamo e ci inoltriamo nell'omonima valle seguendo il corso della mulattiera, e senza deviazioni arriviamo in circa un'ora alla casa del parco dello stelvio a circa 1800 m. Ignorando la deviazione che porta alle dismesse cave di marmo proseguiamo fino a raggiungere le diroccate baite di Valzaroten (ora sede di un bivacco) a quota 2208. Dopo circa un'altra ora giungiamo nella conca che ospita il laghetto di Pietrarossa, se la neve e le forze ce lo permettono visto che ormai dovremmo aver camminato circa 3,30 possiamo continuare per percorso impegnativo verso la cima Monticello che comunque dista ancora circa1,30.

La partenza è prevista alle ore 06 dal parcheggio del foro Boario, attrezzatura da alta montagna, sci o ciaspole ramponi e piccozza. Per ogni delucidazione venire in sede.