PASSO DEGLI OMINI (2074)

Nonostante lr previsioni meteorologiche non fossero delle migliori,21 temerari alle ore 7 sono pariti per la destinazione:val Bondione e val Sedornia. Ad accogliere sul luogo i nostri escursionisti un cielo molto nuvoloso,ma niente li poteva fermare! Neanche la momentanea perdita del senso dell'orientamento da parte del capogita,che ha portato ad una piccola deviazione rispetto all'itinerario previato.(per corretteza di cronaca è doveroso dire che c'era pochissima segnaletica del sentiero!!!!)Ma ripreso il sentiero n. 314 le sorprese non erano finite.... un meraviglioso manto di neve copriva la conca vigna vaga e il passo...il che non ah permesso di raggiungere la meta tanto agognata.Dulcis in fundo, una pioggia bttente ha accompagnato il ritorno dei nostei.