La partenza non è di prima mattina, pertanto siamo tutti puntuali, le previsioni sono buone e questo è gia un buon inizio. Partiamo tutti insieme dalla località Verghere inerpicandoci per la strada sterrata, durante il percorso alcuni decidono di affrontare la via ferrata che li porterà sotto il rifugio Pirlo, il resto della brigata si incammina verso il passo Spino dove un piccolo gruppo decide di raggiungere il rifugio, pertanto ci dividiamo di nuovo, il resto prosegue per la cima Pizzoccolo dove sotto un cielo azzurro raggiungiamo la cima, calpestando ancora la neve, il panorama è stupendo, dominiamo il lago di Garda e la val Vestino, ma purtroppo dobbiamo rientrare per ricongiungerci co i nosti compagni che ci stanno aspettando.