Per il rifugio Pirlo (m.1165), l'ccesso è da da San Michele. Da Gardone Riviera o da Salò si sale fino a San Michele: in prossimità del Ristorante Colomber, si segue, a sinistra, una strada sterrata fino alla località Verghere (500m ca) dove si lascia l’auto e si imbocca il sentiero contrassegnato dal segnavia N° 1 che lambisce il corso del Torrente Barbarano. Poco prima della Malga Gemelle (960m, 1h e30min) vi è un bivio, il sentiero di destra sale fino ad incontrare il segnavia N° 8 che porta al passo Spino, mentre quello di sinistra sale verso il vicino Rifugio Pirlo allo Spino (1h e 50min). Da ricordare inoltre che lungo il sentiero N° 1 prima della deviazione per Malga Gemelle vi è la deviazione a sinistra che conduce all’attacco della via attrezzata denominata Spigolo della Bandiera. La via è da percorrere solo con set da ferrata. L’arrivo della via ferrata è poco sotto la bandiera del Rifugio Pirlo. Dal rifugio, è possibile raggiungere, in circa un’ ora la vetta del monte Spino a m. 1486, oppure, con percorso un po’ più lungo e passando per il passo Spino, il monte Pizzocolo a m. 1581, con bellissimo panorama sul lago di Garda.