Domenica 12 giugno: Cima Rovaia m.2530 da Tu, frazione di Vezza d’Oglio

È una bella escursione panoramica in ambiente selvaggio popolato di cervi e camosci.

Il percorso è agevole in tutto il suo sviluppo con un dislivello sostenuto (1318 m.).

Tempo di salita: ore 4,00 – attrezzatura e vestiario da media montagna

Interessi: Manufatti militari di vario tipo, ed in particolare alcune postazioni circolari per mitragliatrice, realizzati durante il primo conflitto mondiale sulla linea arretrata a monte dell'abitato di Vezza d'Oglio, importante fulcro dello Sbarramento del Mortirolo.

Stupenda vista sulle vicine cime dei Tirlo, del Mattaciul e di Bles. Copiose fioriture di molte specie alpine d'alta quota.